Contatti
Preferiti

Informazioni chiave

Tipo di museo
Tipo di galleria d’arte
Stile architettonico
Dove? Città Vecchia

La Piazza di Betlemme (Betlémské náměstí) è il cuore della parte meglio conservata della Città Vecchia. È situata al di fuori del percorso turistico principale, in un labirinto di strade e viuzze che rende possibile trovarla solo se si sa dove cercarla. La piazza è nata in una maniera curiosa, ma piuttosto tipica trattandosi di un sito storico: in seguito alla demolizione della Chiesa di San Filippo e Giacobbe e del cimitero adiacente, la cui superficie stabilì la forma della piazza odierna.

Lo spazio è dominato dalla Cappella di Betlemme (Betlémská kaple), che ricorda il predicatore e rettore dell’Università di Praga Jan Hus, bruciato sul rogo nel 1415 dal concilio di Costanza a causa delle sue idee riformiste. È qui che si formarono i seguaci di Hus; la piazza fu anche l’epicentro delle tumultuose reazioni provocate dalla morte del martire, che entrarono nella storia europea con il nome di guerre hussite. Durante queste i ribelli cechi riuscirono ripetutamente e con successo a resistere ai gruppi di crociati cattolici.

La leggenda a proposito degli hussiti e di come si batterono coraggiosamente per le loro convinzioni fu un elemento essenziale del processo di costituzione dell’identità nazionale ceca svoltosi nel XIX secolo. Purtroppo essi ottennero la più grande fama nell’epoca stalinista, in cui gli hussiti furono designati come diretti precursori dei comunisti e le loro vittorie vennero considerate come una prova del diritto storico del partito comunista a governare su tutti gli altri. La riprova di questo triste abuso storico è data dall’odierna Cappella di Betlemme, che venne quasi interamente costruita all’inizio degli anni cinquanta sotto la supervisione del partito comunista in quanto “ricostruzione storica” dello scomparso santuario hussita.

In ogni caso, la piazza attuale rappresenta uno dei centri principali della vita culturale praghese. In prossimità della cappella si trova la magnifica galleria Fragner, specializzata in mostre di architettura contemporanea europea e mondiale. Il lato occidentale della piazza è delimitato dall’ex birrificio e distilleria U Halánků, dove sono collocate le affascinanti collezioni etnologiche del Museo Náprstek. Nella piazza e nelle viuzze adiacenti troverete numerose osterie e caffé, superiori allo standard attuale turistico, che spesso rappresentano delle isole di vita sociale normale nel cuore della Città Vecchia.

Contatti

Betlémské náměstí Betlémské náměstí Praha 1 – Staré Město 110 00

Le vostre opinioni

Troverete nelle vicinanze

Cosa fare
Cosa visitare
Dove mangiare e bere
Shopping