Contatti
Preferiti

Informazioni chiave

Tipo di museo
Tipo di galleria d’arte
Stile architettonico
Dove? Città Vecchia

Camminando su via Husova nella Città Vecchia, non si può trascurare il significativo portale con quattro enormi statue di Ercole. Sono i custodi dell'ingresso a uno dei più bei palazzi tardo-barocchi di Praga, di cui apprezzerete lo splendore non appena entrerete nella sala d'ingresso. L'autore della forma attuale del Palazzo Clam-Gallas è l'architetto viennese Jan Bernard Fischer von Erlach. Le decorazioni scultoree del palazzo, tra cui la facciata, le scale e la fontana di Nettuno, provengono dalla bottega di Matthias Bernard Braun. Le eccezionali decorazioni del palazzo seguono temi legati alla mitologia antica.
Si dice che il conte Gallas sia stato un grande amante della vita notturna e così il palazzo fu costruito per i frequenti balli, per i concerti e le feste esuberanti. A una di queste feste si dice si siano incontrati Mozart e Casanova.
Il palazzo è ora di proprietà del Comune di Praga ed ospita l'Archivio della città di Praga. È, tuttavia, aperto al pubblico e offre un ricco programma di mostre, concerti, conferenze e altri eventi, che comprendono anche le riunioni del Circolo sulla storia della prima età moderna.
Attualmente, il palazzo ospita temporaneamente anche il Museo del giocattolo (Muzeum Hraček), che un tempo era situato nel Castello di Praga. Ci trovate un gran numero di giocattoli europei e americani dall'antichità ad oggi. Vengono qui in visita bambini, bambine ma anche adulti per vedere bambole, tra cui diverse centinaia di bambole Barbie, orsacchiotti, automobili, dirigibili, ferrovie e vecchi giocattoli di legno e di latta.

Detto tra di noi

In una nicchia del muro nicchia del palazzo, verso piazza Marianské, trovate una statua di Václav Prachner raffigurante una ragazza che praghesi chiamato "Terezka". In realtà, è l'allegoria del fiume Moldava.

Vendula

Contatti

Clam-Gallasův palác Husova 158/20 Praha 1 – Staré Město 110 00

Le vostre opinioni

Troverete nelle vicinanze

Cosa fare
Cosa visitare
Dove mangiare e bere
Shopping