Contatti
Preferiti

Informazioni chiave

Tipo di museo
Tipo di galleria d’arte
Stile architettonico
Dove? Fuori dal centro | Bubeneč

Il parco reale, chiamato Stromovka, è un grande parco in stile inglese situato nel quartiere Bubeneč di Praga, vicino a Letná e Holešovice. A nord confina con l’Isola imperiale (Císařský ostrov), da cui è possibile raggiungere, comodamente con in traghetto, lo ZOO di Praga o Castello di Troja.

Come suggerisce il nome, Stromovka (da “strom“, ovvero “albero”, un luogo pieno di alberi) era in origine una riserva di caccia reale, istituita nel XIII secolo da Ottocaro II di Boemia. Il parco ha conservato ancora oggi il suo carattere “selvaggio”, per questo non è sorprendente che anche i praghesi che vivono nelle zone più lontane della capitale vengano qui a trascorrere le giornate più calde.

Nel corso dei secoli, ci sono state comunque molte modifiche. Tra gli edifici originali ancora conservati possiamo citare ad esempio la residenza estiva di caccia (oggi dello Stadolder), che si erge maestosa su una collina sopra il parco. La struttura gotica originale ha subito diverse ristrutturazioni nel corso dei secoli e nella metà del XIX secolo è stata donata dall’imperatore ai luogotenenti reali (appunto gli Statolder) come residenza estiva (da cui deriva il nome).

Durante il regno di Rodolfo II d’Asburgo ad esempio, furono creati diversi nuovi stagni. Per la realizzazione del Grande stagno, poi, venne fatto un progetto imponente che portò a scavare il tunnel di Rodolfo sotto a Letná, che portava allo stagno l’acqua del fiume Moldava. Rodolfo II costruì anche l’area del Mulino Imperiale, ricevuta in dono dalla Camera ceca.

Poco dopo fu costruita (per l’imperatore Leopoldo I d’Asburgo) un’altra residenza estiva, questa volta nella parte bassa del parco. Oggi questa residenza è nota come Šlechtovka, dal nome dell’ultimo inquilino Václav Šlechta, che vi gestiva fino alla Seconda guerra mondiale un ristorante.

Nei primi anni del XIX secolo la riserva fu progressivamente aperta al pubblico e gradualmente acquisì il carattere di parco pubblico cittadino. Alla fine del XIX secolo una parte del parco fu destinata alla costruzione dei padiglioni dell’Esposizione internazionale di Praga del 1892, ma la bellezza di Stromovka non ne ha minimamente risentito.

Oltre alla pace e tranquillità e ad un sacco di spazio per muoversi, Stromovka merita una visita anche per un altro motivo – il Planetario. Il programma è progettato per soddisfare bambini e adulti, oltre a programmi classici, qui potete vedere mostre interessanti, prendere parte a corsi di astronomia o ascoltare alcune delle conferenze itineranti che vi si svolgono regolarmente.

Detto tra di noi

Stromovka è uno dei tanti parchi a Praga in cui è consentito fare picnic e barbecue – se il clima è favorevole, non esitare ad andarci.

Jan

Contatti

Královská obora Stromovka Praha 7 – Holešovice

Le vostre opinioni

Troverete nelle vicinanze

Cosa fare
Cosa visitare
Dove mangiare e bere
Shopping